Una serie di articoli di approfondimento: tecnica, suggerimenti, aneddoti, trucchi per appassionati di fotografia e tanti consigli pratici per i "bersagli" degli scatti, specialmente nei servizi fotografici per matrimonio: sposa, sposo, damigelle, testimoni e genitori degli sposi.

regalare un servizio fotografico

Ciao!

Oggi vorrei provare a mettermi nei panni di una persona che sta pensando cosa regalare di originale, e quindi vorrei dare qualche spunto sul perché regalare un servizio fotografico.

1 ) Un regalo per Due

Hai un partner? Puoi fare un regalo per te e per la persona che ami, scegliendo di avere un professionista al tuo servizio e di immortalare il vostro Amore in una serie di foto di buona qualità.

L’idea è valida anche per due tuoi amici che formano una coppia o per te e per qualcuno che non sia necessariamente il tuo partner.
Con un solo regalo coinvolgi due persone e regali un ricordo per sempre.

Leggi tutto...

regalare foto tuoi cari

Il giorno di Natale è vicino ed è tempo di Corsa al Regalo Perfetto!

Spesso pensiamo a cosa comprare ai nostri cari veramente all’ultimo momento - e per mancanza di tempo siamo costretti a consegnare imbarazzati un regalo di cui non siamo convinti.

Eppure perché decidiamo di fare un regalo a qualcuno? Non si tratta soltanto di voler fare bella figura. Vogliamo dimostrare a una persona che la pensiamo, trasmetterle un’emozione.

Leggi tutto...

scelta abito da sposa matrimonioStavolta probabilmente mi sono spinto un po' troppo in là rispetto a ciò che realmente posso suggerire, riguardo all'abito da sposa è molto importante essere competenti in materia ed io francamente posso limitarmi ad elencare pregi e difetti di quelli che ho visto in tutti questi anni. Innanzitutto direi che è di capitale importanza affidarsi a persone davvero professionali, e non è detto che ciò vada di pari passo con la fama e l'importanza della boutique, come in tutti gli ambiti del vivere sociale ho percepito colossali fregature rifilate da affermati brand...

Ci sono invece sartorie e boutique artigianali meno famose, spesso a conduzione familiare, tramandate attraverso generazioni, che spesso e volentieri regalano alle future spose in primis, ma anche a tutti coloro che ne apprezzeranno la bellezza nel giorno della cerimonia del matrimonio, vere e proprie chicche di notevole eleganza, stile, semplicità ma al tempo stesso con fine attenzione alla ricerca ed ai dettagli.
Mi viene in mente un nome di getto, Sartoria Glauso a Firenze, chiaro esempio di quanto scritto sopra.

Leggi tutto...

scelta location rinfrescoBuondì a tutti, mantenendo l'abituale basso profilo di chi non vuole assolutamente ergersi a tuttòlogo, prosegue la carrellata di suggerimenti che spero possano esservi utili per organizzare al meglio il vostro matrimonio.
Scelto il luogo della cerimonia, rivolgerete l'attenzione all'ambiente che vi accoglierà per ricevere i vostri invitati.
Una volta decisa la lista definitiva di coloro ai quali spedirete le partecipazioni, in attesa delle necessarie conferme per poter stabilire con esattezza quasi perfetta (a volte ci sono "adesioni o rinunce" dell'ultimo momento) quanti amici e parenti saranno con voi per il lieto evento, potrete cominciare a selezionare il posto giusto per voi.

Consigli per la scelta del luogo del ricevimento dopo la cerimonia del matrimonio

La scelta è vastissima, specialmente per i matrimoni nelle zone della provincia di Firenze, nel Chianti, tra le colline che separano San Casciano, Tavarnelle con la provincia di Siena per arrivare fino alla costa tirrenica.
Bisogna aver ben chiaro in mente che cosa davvero volete offrire ai vostri invitati, compatibilmente con il budget a disposizione, quindi dividendo le opzioni per categorie: castello, villa antica, villa più recente, agriturismo, ristorante.

Leggi tutto...

scelta luogo cerimoniaFaccio seguito a quanto proposto nel primo articolo del blog, e mi accingo a parlare di una scelta difficile ma direi fondamentale del giorno del matrimonio, la scelta del luogo.
Come è facile intuire attorno a questo punto fondamentale ruota e si dipana l'intera giornata, perciò si devono considerare aspetti fondamentali e dettagli.

Innanzitutto si affronta il primo bivio, e ciò avviene facilmente se vi è accordo fra i futuri sposi sul tipo di cerimonia se civile o religiosa; nel caso invece che sussista un contrasto acceso sulla questione, beh, non sarà semplice accordarsi, ma si sa, l'amore supera tutto, e rivolgendomi ai giovanotti dico loro, se possibile, di accontentare la vostra amata, è un ottimo modo per dimostrarle ulteriormente che ha scelto l'uomo giusto.

Consigli per il matrimonio in chiesa

Se sceglierete la funzione religiosa prima di iniziare a selezionare una Chiesa o una Pieve assicuratevi che il parroco della vostra parrocchia sia ben disposto ad accogliere la vostra possibile richiesta di celebrare il matrimonio altrove, qualora siate orientati a sceglierne una che non sia la vostra. Di solito non si incontrano ostacoli ma talvolta sì, quindi è meglio procedere con metodo. Se poi vorrete che il matrimonio sia celebrato da un prete o un frate che non sia quello di riferimento, vale la regola di prima, con il dovuto tatto informatevi.

Leggi tutto...

fotografo matrimoni firenzeBuon 2015 a tutti!

Da oggi inizia la mia attività di blogger, ovviamente con piccoli articoli riguardanti essenzialmente la fotografia, ma se lo riterrò opportuno a volte non è detto che non si possa parlare d'altro.

Vorrei iniziare parlando di un argomento che riguarda molto da vicino il mio mestiere, quindi inizierò offrendo una parte della mia esperienza nell'ambito del servizio fotografico di matrimonio, piccoli suggerimenti ed aneddoti che potrebbero essere utili a coloro che decideranno di effettuare il grande passo.

Quando si progetta un evento del genere è opportuno chiarirsi le idee prima di tutto fra i futuri marito e moglie, nulla di nuovo immagino, entrambi esporranno ciò che sognano o preferiscono, tenendo ben presente un budget di partenza costituito da propri averi, per i più fortunati da contributi assodati dei familiari. A questo punto si devono stabilire delle priorità, ossia che cosa è davvero essenziale nello svolgimento della giornata.

Mica facile: la maggior parte di coloro che si apprestano a legarsi ufficialmente non hanno mai avuto esperienza diretta se non partecipando ad eventi di amici e parenti da invitati o da testimoni, ma non è la stessa cosa.

Vediamo come affrontare nel modo migliore la pianificazione del giorno del matrimonio.

Leggi tutto...